MENU

Comune di Rocca di Papa

Carta d’Identità Elettronica

carta d±identità elettronica

 

 

 

 

 

L’art. 10, c.3 del D. L. 78/2015 convertito con Legge 6 agosto 2015 n. 125, ha introdotto la nuova Carta di Identità Elettronica (CIE) che sostituisce progressivamente la carta d’identità in formato cartaceo.

CARATTERISTICHE

La nuova Carta d’Identità Elettronica è un documento personale che attesta l’identità del cittadino, è realizzata in materiale plastico di forma rettangolare dalle dimensioni di una carta di credito, dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, di foto stampata a laser per garantire la contraffazione, sul retro riporta il codice fiscale a barre.

La carta d’identità elettronica è un documento multifunzionale che, oltre all’impiego ai fini dell’identificazione, può essere utilizzata per richiedere una identità sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), al fine di garantire l’accesso ai servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni. Inoltre la CIE è un documento di viaggio valido in tutti i paesi appartenenti all’Unione Europea e in quelli con cui lo Stato Italiano ha firmato specifici accordi.

Può farne richiesta chiunque residente a Rocca di Papa

Per il rilascio occorrono:

  • una foto;
  • vecchia carta d’identità o denuncia di smarrimento fatta dai Carabinieri o Polizia se trattasi di rinnovo;
  • € 22,21 da versare allo sportello o 27,38 € per duplicato in caso di smarrimento o deterioramento.

 

VALIDITÀ

  • la carta d’identità rilasciata ai minori di 3 anni ha validità di tre anni;
  • quella rilasciata ai minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni, ha validità di cinque anni
  • per i maggiorenni ha validità dieci anni.

 

MINORENNI

Per il primo rilascio  o per ottenerla valida per l’espatrio, il minore deve essere presente in anagrafe e deve essere accompagnato da entrambi i genitori.

Con la presenza di un solo genitore si può ottenere solamente il rinnovo della carta d’identità scaduta o smarrita (comunque precedentemente emessa), non valida per l’espatrio.

Nel caso in cui la richiesta viene effettuata da maggiorenne sprovvisto di qualsiasi documento d’identità, lo stesso ha bisogno di due testimoni che attestino la sua identità.

LA CARTA D’IDENTITA’ CARTACEA  (CIC)

La carta d’identità cartacea viene rilasciata esclusivamente in presenza di furto o smarrimento legato a casi specifici ed urgenti tassativamente indicati e di seguito riportati, sempre che l’utente non disponga di altro documento d’identità. In tal caso il richiedente dovrà attestare la propria identità alla presenza di due testimoni e sottoscrivere, sotto la propria responsabilità anche di natura penale, dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla circostanza di non possedere altro documento d’identità in corso di validità. Alla predetta dichiarazione va allegata copia della denuncia di furto o smarrimento:

  • tutela alla salute
  • partecipazione a procedure concorsuali (concorsi pubblici, bandi di gara, ecc…)
  • viaggio con presentazione di biglietto ovvero prenotazione di soggiorno in struttura ricettiva
  • iscritti A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero)

La sola motivazione del furto o dello smarrimento del documento d’identità per ottenerne il rinnovo cartaceo è consentita esclusivamente in assenza di ulteriore documento d’identità e, anche in tal caso, la richiesta dovrà, parimenti a quanto previsto nella precedente lett. A), essere effettuata alla presenza di due testimoni, sottoscrivendo, sotto la propria responsabilità anche di natura penale, dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla circostanza di non possedere altro documento d’identità in corso di validità.

Si richiama, in proposito, quanto disposto dal DPR 445/2000 recante il Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa che, all’art. 35, statuisce inequivocabilmente i documenti di identità e di riconoscimento da ritenersi equipollenti alla carta di identità (il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato).

Ai cittadini temporaneamente dimoranti/domiciliati a Rocca di Papa viene rilasciata la carta d’identità cartacea a seguito di ottenimento del Nulla Osta da parte del Comune di residenza e secondo la normativa vigente.

 

Contatti: Ufficiale di Anagrafe Sig. Danilo Guidi

  • tel. 06/94286128
  • fax 06/94286129
  • mail: d_guidi@comune.roccadipapa.rm.it