MENU

Comune di Rocca di Papa

Ufficio contravvenzioni

Responsabile della sezione:

Isp.Sup.Sc. Aldo Eleuteri – tel. 06/94286194 – mail: a_eleuteri@comune.roccadipapa.rm.it

 

L’ufficio contravvenzioni è aperto al pubblico nei seguenti orari:

Lunedì  09.00 /12.00 – mercoledì  09.00 /12.00 e  15.00 /18.00 – giovedì 15.00 /18.00 

Modalità di Pagamento dei  verbali:                                                         

Il pagamento dei verbali dovrà avvenire entro 60 giorni dalla notifica/ricevimento del verbale mediante versamento sul c/c postale n. 39873005 intestato a COMUNE DI ROCCA DI PAPA – UFFICIO POLIZIA LOCALE, avvalendosi possibilmente dell’allegato bollettino.                                                                                                               

In alternativa il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario:

IBAN: IT55M0760103200000039873005,  specificando il nr. e data del verbale – targa 

Con il cd. “Decreto del Fare” (D.L. n. 69 del 2013), convertito con la L. 9 agosto 2013, n. 98, entrata in vigore il 21 agosto 2013, è stato modificato l’art. 202 del Codice della Strada.

I verbali che scaturiscono dalle violazioni alle norme del Codice della Strada per le quali è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria possono essere pagati con riduzione del 30% sull’importo minimo edittale.

E’ necessario che il pagamento avvenga entro 5 giorni : dalla data dell’infrazione                                                     in caso di avviso di accertamento lasciato sul parabrezza (salvo che per la violazione sia prevista decurtazione dei punti dalla patente: in questo caso NON è possibile pagare l’avviso di accertamento ma è necessario attendere la notifica del verbale);                                                                                                                         o di contestazione immediata della violazione (che equivale a notifica); dalla data di notifica del verbale.                                                                                                                                                                                           N.B. Il computo dei giorni inizia dal giorno successivo all’infrazione o alla notifica.

 

Istanza rateizzazione sanzioni amm.ve

Istanza annullamento autotutela

Comunicazione dati conducente