MENU

Comune di Rocca di Papa

AVVISO BONUS SOCIALE 2021

AVVISO BONUS SOCIALE 2021

A partire dal 1 Gennaio 2021 per usufruire dei bonus sociali per disagio economico (elettrico, gas, idrico)
non sarà più necessario presentare apposita domanda al Comune.
Tali bonus saranno infatti riconosciuti automaticamente a tutti coloro che ne hanno diritto, come stabilito
dal decreto legge n. 124 del 26 ottobre 2019, convertito con modificazioni dalla legge n. 157 del 19
dicembre 2019.
Ogni anno sarà comunque necessario presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere
l’attestazione ISEE. Se si rientrerà nei requisiti previsti dalla legge, l’Inps invierà i dati necessari attraverso
una banca dati dedicata, che individuerà le forniture da agevolare.
Le condizioni necessarie per accedere a tali bonus restano invariate e sono pertanto le seguenti:
– appartenere a un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 8.265,00
oppure
– appartene a un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE
non superiore a € 20.000,00
oppure
– appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.
Uno dei componenti del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura con
tariffa per usi domestici o usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica.
Ogni nucleo familiare ogni anno ha diritto ad un solo bonus per tipologia (elettrico, gas e idrico).
I bonus 2020 in corso di erogazione al 31 dicembre 2020 continueranno ad essere erogati con le modalità
oggi in vigore.

DOMANDE DI RINNOVO DEI BONUS IN CORSO SCADENZA DICEMBRE 2020

Possono presentare domanda di rinnovo i cittadini in possesso di attestazione ISEE 2020 non ancora
utilizzata per la richiesta del bonus sociale.
Nel caso in cui i cittadini abbiano invece un bonus in scadenza a dicembre 2020, presentato e ammesso
con attestazione ISEE 2020, per avere accesso al bonus in oggetto dovranno presentare DSU dal mese di
gennaio 2021.

BONUS PER DISAGIO FISICO

Non verrà per il momento erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. Pertanto dal 1 gennaio
2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di
salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali per la loro sopravvivenza dovranno continuare a
farne richiesta presso il Comune.