MENU

Comune di Rocca di Papa

1° Maggio – “Ripartiamo dal lavoro, con senso di responsabilità”

Oggi ricorre la Festa dei Lavoratori, un’occasione in cui ogni anno, in molte parti del mondo, vengono ricordate le lotte portate avanti dai lavoratori per ottenere i propri diritti.

Quest’anno tale festa assume anche ulteriori significati, data l’attuale situazione di emergenza sanitaria, che ha messo a dura prova non solo i sistemi sociali, ma soprattutto il tessuto economico di molti Paesi, e l’Italia non fa eccezione. La chiusura di gran parte dei settori produttivi ha comportato una grande difficoltà per aziende e lavoratori. Alcuni dipendenti sono in cassa integrazione, altri hanno perso il posto di lavoro, i liberi professionisti non sanno se i propri clienti torneranno o meno.

In questo momento, dare una forma precisa al proprio futuro può essere difficile, ma è proprio questa l’ora in cui ognuno di noi deve guardare avanti e ricostruire la propria quotidianità e quella della propria famiglia.

Dal 4 maggio sperimenteremo una nuova fase, in cui siamo chiamati tutti a convivere col virus. Alcune realtà lavorative riprenderanno e alcune restrizioni personali verranno allentate, ma attenzione: ciò non vuole dire “liberi tutti”, non siamo fuori pericolo.

È invece il momento in cui ognuno di noi dovrà dimostrare un ancor maggiore senso di responsabilità, nel rispetto di sé stesso, dei propri cari e del prossimo, adottando ogni misura di prevenzione possibile, come l’utilizzo di mascherine e il distanziamento sociale.

Se tutti ci comporteremo con spirito civico e buon senso, potremo uscire da questo periodo buio e vivere una nuova fase di luce; non solo un ritorno alla normalità, ma una rinnovata quotidianità, in cui potremo fare ancora più spazio ai valori sociali, pilastri della nostra comunità.

Come Amministrazione Comunale, abbiamo voluto augurare un buon 1° maggio lanciando un messaggio di speranza per il futuro, indicando “Una Luce per Rocca di Papa”. Abbiamo infatti realizzato un video composto da numerose foto, che ritraggono i tanti cittadini che hanno voluto partecipare con in mano la fiaccola usata in occasione dell’8 dicembre, benedetta dai due Papi (Benedetto XVI e Francesco) e accesa per l’occasione. Un simbolo di rinascita per la nostra Città.

Ringraziamo quanti hanno voluto dare il proprio contributo a questa iniziativa, con sincero spirito di comunità.

Buona Festa dei Lavoratori a tutti!

– Veronica Cimino, Vicesindaco

 

 

Una Luce per Rocca di Papa

1° MAGGIO – “RIPARTIAMO DAL LAVORO, CON SENSO DI RESPONSABILITÀ” Oggi ricorre la Festa dei Lavoratori, un’occasione in cui ogni anno, in molte parti del mondo, vengono ricordate le lotte portate avanti dai lavoratori per ottenere i propri diritti. Quest’anno tale festa assume anche ulteriori significati, data l’attuale situazione di emergenza sanitaria, che ha messo a dura prova non solo i sistemi sociali, ma soprattutto il tessuto economico di molti Paesi, e l’Italia non fa eccezione. La chiusura di gran parte dei settori produttivi ha comportato una grande difficoltà per aziende e lavoratori. Alcuni dipendenti sono in cassa integrazione, altri hanno perso il posto di lavoro, i liberi professionisti non sanno se i propri clienti torneranno o meno. In questo momento, dare una forma precisa al proprio futuro può essere difficile, ma è proprio questa l’ora in cui ognuno di noi deve guardare avanti e ricostruire la propria quotidianità e quella della propria famiglia. Dal 4 maggio sperimenteremo una nuova fase, in cui siamo chiamati tutti a convivere col virus. Alcune realtà lavorative riprenderanno e alcune restrizioni personali verranno allentate, ma attenzione: ciò non vuole dire “liberi tutti”, non siamo fuori pericolo. È invece il momento in cui ognuno di noi dovrà dimostrare un ancor maggiore senso di responsabilità, nel rispetto di sé stesso, dei propri cari e del prossimo, adottando ogni misura di prevenzione possibile, come l’utilizzo di mascherine e il distanziamento sociale. Se tutti ci comporteremo con spirito civico e buon senso, potremo uscire da questo periodo buio e vivere una nuova fase di luce; non solo un ritorno alla normalità, ma una rinnovata quotidianità, in cui potremo fare ancora più spazio ai valori sociali, pilastri della nostra comunità. Come Amministrazione Comunale, abbiamo voluto augurare un buon 1° maggio lanciando un messaggio di speranza per il futuro, indicando “Una Luce per Rocca di Papa”. Abbiamo infatti realizzato un video composto da numerose foto, che ritraggono i tanti cittadini che hanno voluto partecipare con in mano la fiaccola usata in occasione dell’8 dicembre, benedetta dai due Papi (Benedetto XVI e Francesco) e accesa per l’occasione. Un simbolo di rinascita per la nostra Città. Ringraziamo quanti hanno voluto dare il proprio contributo a questa iniziativa, con sincero spirito di comunità. Buona Festa dei Lavoratori a tutti! – Veronica Cimino, Vicesindaco

Pubblicato da Comune di Rocca di Papa su Venerdì 1 maggio 2020