MENU

Comune di Rocca di Papa

Eletti il nuovo Presidente e il Vicepresidente del Consiglio Comunale. Bruno Fondi: “Equilibrio e imparzialità al primo posto”

Nella prima seduta di Consiglio Comunale, tenutasi ieri pomeriggio, l’assise ha eletto all’unanimità il nuovo Presidente del Consiglio, Bruno Fondi, e il nuovo Vicepresidente, Gloria Silvestrini.

“Sono sinceramente orgoglioso dell’incarico che i miei colleghi Consiglieri Comunali hanno voluto affidarmi – dichiara Bruno Fondi – Quella del Presidente è una figura istituzionale nevralgica all’interno della macchina amministrativa di un Comune, fungendo da raccordo tra Amministrazione e l’intero Consiglio, dunque con la cittadinanza. Un ruolo di equilibrio e imparzialità che intendo affrontare con rigore e spirito di condivisione, attraverso un lavoro quotidiano di dialogo costruttivo fra parti.”

“In questa delicata fase storica occorre operare in un clima di maggiore serenità, che ci consenta di dare a Rocca di Papa il governo necessario per una vera e propria rinascita, sotto tutti gli aspetti, a partire da quello politico, sociale ed economico. E su questo non mancherà il mio totale impegno, tanto negli uffici comunali che nella vita pubblica.”

“Colgo l’occasione per evidenziare un dato che ai più è sfuggito, ovvero che in Consiglio Comunale si registra una più netta presenza femminile rispetto al passato – continua il Presidente del Consiglio – una lieta testimonianza della rivoluzione culturale in atto già da qualche anno, avviata dal nostro caro Sindaco Emanuele Crestini.”

“Ringrazio il Consiglio Comunale per la fiducia accordatami, facendo a ogni membro un augurio di buon lavoro, nel rispetto dei singoli ruoli. Col mio operato cercherà di essere un costante punto di riferimento per tutti, amministratori e cittadini, rimanendo sempre a disposizione di chiunque ne abbia bisogno.”

“Voglio ringraziare la minoranza tutta per aver proposto e indicato il mio nome come Vicepresidente e il Consiglio Comunale per avermi votata all’unanimità – dichiara Gloria Silvestrini – A Bruno Fondi va il mio augurio di buon lavoro, a garanzia dell’imparzialità nella conduzione del Consiglio Comunale e della fluidità nella gestione della riunione in un momento storico così complesso.”