Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Comune di Rocca di Papa

Il Comune di Rocca di Papa aderisce al progetto “Biodistretto dei Castelli Romani”

Nella mattina di ieri il Sindaco, Veronica Cimino, e l’Assessore alle Attività Produttive e ai Boschi, Francesco De Santis, hanno preso parte alla riunione per la formalizzazione del comitato promotore del “Biodistretto dei Castelli Romani”, insieme ai Sindaci dei Comuni di Colonna, Grottaferrata, Marino e Monte Porzio Catone.

“Un passo fondamentale per il rilancio dell’intero comporto produttivo dell’area dei Castelli Romani – afferma il Sindaco – Favorire e sostenere la transizione verso un sistema ecosostenibile, in grado di affrontare le sfide di questo momento storico e creare nuovo valore economico e sociale è un obiettivo da perseguire con sempre maggior impegno. Entrare a far parte del Biodistretto consentirà di accedere a numerosi finanziamenti europei e sovracomunali, che permetteranno ad aziende e imprenditori locali di investire sul comparto agricolo-boschivo e quello turistico-ricettivo.”

“Manifestando la nostra soddisfazione per la partecipazione al Biodistretto, abbiamo rimarcato il fatto che Rocca di Papa rappresenta un unicum all’interno dei Castelli Romani, soprattutto per il suo patrimonio naturale – prosegue il Sindaco – Siamo infatti il Comune con le aree boschive più estese e la nostra adesione a questa realtà fornisce a Rocca di Papa preziose opportunità occupazionali, con la nascita di nuove aziende.”

“Abbiamo in progetto di rilanciare sia l’impiego del legno di castagno, sia favorire la coltura dei castagni da frutto, attraverso uno ricognizione che avvii un processo di valorizzazione a lungo termine – spiega l’Assessore De Santis – Infatti, diamo vita al Biodistretto con la ferma volontà di investire molto sulle risorse boschive, come attraverso la certificazione PEFC del legno e con interventi mirati a sostenere una politica finalizzata a rilanciare questo comparto economico, congiuntamente al settore turistico, per noi fortemente strategico.”