MENU

Comune di Rocca di Papa

Il Sistema Integrato di Sicurezza e Protezione Civile dà i primi risultati

La scelta dell’Amministrazione di porre in essere un sistema di sicurezza integrato tra le varie forze di Polizia Locale e dello Stato, in sinergia con i preposti uffici comunali, oltreché un’incisiva azione coordinata tra le Protezioni Civili di Rocca di Papa, ASA e Pro.Ci.Co., hanno consentito di superare egregiamente lo stato di allerta meteo di queste ore.

“E’ l’inizio di un percorso necessario” sottolinea la Vicesindaco Reggente Veronica Cimino, “Se si vuol realizzare un sistema di sicurezza per Rocca di Papa in grado di fronteggiare, in autonomia gestionale, le annose criticità del territorio soprattutto in materia ambientale”.“E’ questo l’obiettivo prioritario che con senso di responsabilità l’Amministrazione vuole perseguire” aggiunge il Vicesindaco, “al fine di garantire sempre più elevati standard di sicurezza alla cittadinanza, dimostrando che anche con le poche risorse a disposizione si possono ottenere dei risultati e su questo investire”.
La scelta di un modello operativo che vede uomini e donne in divisa sempre più proiettati sul territorio, coincide con la scelta al vertice della Polizia Locale e Protezione Civile del Comandante Di Bella, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale, “al fine di raggiungere, quale obiettivo finale, un sistema di sicurezza partecipata, dove un ruolo importante e centrale lo rivestono i cittadini che già in queste ore sono stati presenti ed hanno dato vicinanza con il loro supporto volontario e spontaneo al personale impegnato a fronteggiare le innumerevoli problematiche causate dalle avverse condizioni meteo, soprattutto segnalando tempestivamente le varie problematiche riscontrate sul territorio al centralino della Polizia Locale consentendo di fatto di pianificare tempestivamente gli interventi”.
“Con l’occasione”, conclude il Vicesindaco Reggente, “si ringrazia il Nuovo Comandante del locale Comando Stazione dei Carabinieri Mar. Magg. Giosuè Di Marino per la fattiva collaborazione dimostrata nell’affrontare le diverse criticità a stretto contatto il Corpo della Polizia Locale, a cui va il benvenuto e gli auguri di buon lavoro da parte di tutta l’Amministrazione”.