MENU

Comune di Rocca di Papa

Il Vicesindaco nomina un Assessore all’Emergenza e alla messa in sicurezza del territorio

Incaricato l’Arch. Giulio Andrea De Santis: “Sarà mio impegno quotidiano contribuire alla ripresa della nostra città”

Si rende noto alla cittadinanza che questa mattina, il Vicesindaco Reggente ha incaricato formalmente l’Arch. Giulio Andrea de Santis, affidandogli il ruolo di Assessore alle infrastrutture legate all’Emergenza, al Dissesto Idrogeologico e alla Messa in Sicurezza del Territorio.

“Negli ultimi quattro mesi, successivi all’esplosione di giugno, moltissimo è stato fatto per gestire l’emergenza conseguente all’esplosione di giugno, l’Amministrazione ha ottenuto e gestito i finanziamenti regionali e messo in campo i primi interventi prioritari. Nonostante ciò, sono ancora molte le criticità legate alla ricostruzione – afferma il Vicesindaco Reggente, Veronica Cimino – L’Arch. De Santis si occuperà di gestire in modo ancora più capillare ogni aspetto necessario per assicurare la corretta e spedita lavorazione degli interventi e dei progetti che questa Amministrazione sta mettendo in opera, per una concreta e piena ripresa del nostro Ente e di tutta la Città di Rocca di Papa. Inoltre, seguirà da vicino la messa in sicurezza del territorio investendo sui progetti già finanziati sui quali l’amministrazione lavora dal 2016. Colgo l’occasione per ringraziarlo sin da ora per aver messo la propria professionalità a disposizione della cittadinanza. Sono sicura che si rivelerà una risorsa rilevante per la Giunta.”

“Con l’attribuzione di questo incarico, l’Amministrazione Comunale dimostra di voler continuare ad affrontare l’emergenza con sempre più attenzione ed energie in campo – dichiara il neoassessore De Santis – e in questo sono pronto a fare la mia parte per Rocca di Papa, il mio paese di origine, al quale sono molto legato e che ora ha bisogno di aiuto, in questo momento difficile.”

“Sono laureato in Architettura e dal 1995 sono docente di formazione sulla sicurezza aziendale e sui cantieri. Ciò mi ha portato, dal 1997 al 2005, a occuparmi del coordinamento delle operazioni di ricostruzione del Comune di Serravalle, a seguito del terremoto del 1997. Sono anche sostenitore di un’associazione, che si occupa di fornire sostegno alle famiglie dei bambini malati di tumore.”

“Ringrazio il Vicesindaco Cimino per aver riposto la sua fiducia nella mia persona – conclude De Santis – Sarà mio impegno quotidiano dare il mio contributo all’Amministrazione Comunale e alla nostra comunità.”