MENU

Comune di Rocca di Papa

Scuola Secondaria: riconsegnata la palestra dopo gli interventi anti-radon

Questa mattina l’Amministrazione Comunale ha formalmente riconsegnato all’Istituto Comprensivo “Leonida Montanari” la palestra della Scuola Secondaria di via Cesare Battisti, a conclusione dei lavori di bonifica del gas radon effettuati negli ultimi mesi dall’Amministrazione Comunale.

“Dopo aver effettuato la campagna di monitoraggio della concentrazione del radon all’interno delle scuole, che si è protratta per 12 mesi – illustra l’Assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Gatta – abbiamo incaricato un tecnico esperto in materia per valutare gli interventi da attuare. Sulla base di questo studio, abbiamo provveduto a installare un idoneo impianto di ventilazione forzata all’interno della palestra, bonificando dal radon anche i locali adiacenti, come gli spogliatoi e i bagni. Data la grandezza degli ambienti in questione, l’impianto predisposto è di grandi dimensioni. L’investimento di circa 75mila euro si è rivelato fondamentale per garantire la salute e la sicurezza della comunità scolastica.”

“Questo intervento assume una speciale rilevanza – aggiunge il Sindaco, Veronica Cimino – diventando di fatto un progetto pilota per tutta l’area dei Castelli Romani, coinvolta in varia misura dal problema del gas radon all’interno degli edifici, ricadendo in un contesto geologico di carattere vulcanico. Per le modalità di studio e messa in opera, il nostro progetto sta suscitando interesse da parte di altri Comuni limitrofi, anch’essi chiamati ad adottare misure mitigative del radon.”

“Questa settimana i ragazzi della Scuola Secondaria potranno dunque tornare a usufruire della palestra – afferma il Consigliere Comunale e Delegato alle Scuole, Enzo Labasi – Ciò consentirà di riprendere appieno le lezioni di educazione fisica, fondamentale per lo sviluppo dei giovani, soprattutto nella fascia d’età tra gli 11 e 14 anni. Esprimo personale soddisfazione per il raggiungimento di questo risultato, che si inscrive all’interno di un percorso di ampio respiro finalizzato al miglioramento delle strutture scolastiche. Insieme alla Dirigente Scolastica, Pierangela Ronzani, stiamo lavorando per rendere la vita all’interno delle scuole più sicura, sia per i bambini sia per coloro che vi lavorano ogni giorno con passione e professionalità.”