Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Comune di Rocca di Papa

IBAN e pagamenti informatici

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Dlgs 33/2013 – Articolo 33 – Pubblicazione delle informazioni necessarie per l’effettuazione di pagamenti informatici
1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e specificano nelle richieste di pagamento i dati e le informazioni di cui all’articolo 5 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82.

 MODALITA’ DI PAGAMENTO AUTORIZZATE

Dal 28 febbraio 2021 tutte le Pubbliche Amministrazioni e gli altri soggetti indicati all’articolo 2 del Codice dell’Amministrazione Digitale di cui al D.Lgs. n. 82/2005, come stabilito dal D.L. “semplificazione e innovazione digitale”, devono integrare la piattaforma pagoPA nei sistemi di incasso per la riscossione delle proprie entrate.

Il Comune di Rocca di Papa ha aderito alla piattaforma pagoPA.

 

PAGOPA

 Cos’è “pagoPA®”. Il sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgiD) lo descrive come: “un'iniziativa che consente a cittadini e imprese di pagare in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione”.  Il sistema pagoPA®, infatti, è stato realizzato da AgID in attuazione dell'art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale (Effettuazione di pagamenti con modalità informatiche) e dal D.L. 179/2012 (Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese) e prevede la realizzazione di un “Nodo dei pagamenti” cui aderiscono sia gli Enti creditori (obbligatoriamente le PA e volontariamente i Gestori di pubblici servizi), sia i Prestatori di servizi di pagamento (PSP). Questo sistema consente di pagare quanto dovuto in modalità elettronica, utilizzando i canali e gli strumenti di pagamento scelti, anche in applicazione della “cittadinanza digitale”, un diritto previsto dalla normativa vigente.  pagoPA® presenta solo vantaggi operativi, infatti consente di effettuare il pagamento in tutte le modalità offerte dai Prestatori di servizi di pagamento aderenti, compresi i contanti (sarà il Psp a trasformare il pagamento in contante in un pagamento elettronico), assecondando qualunque preferenza possibile (home banking, pos, sportello atm, app, smartphone, contante).  Rispetto agli strumenti di pagamento usati in passato dalla Pubblica Amministrazione, pagoPA® garantisce a privati e aziende:

L’utente infatti non è più obbligato a pagare con l’istituto bancario selezionato dall’Ente, ma può valutare quale, tra i diversi Prestatori di servizi di pagamento (banche, Sisal, tabacchini, ecc…) accreditati, sia quello che ritiene più conveniente.  

 

Come utilizzare “pagoPA®”. Il pagamento potrà essere effettuato attraverso il sistema pagoPA® scegliendo a discrezione una delle seguenti modalità: 

  1. Sito web del Comune di Rocca di Papa. Accedendo all'apposita sezione del Portale dei Servizi Online si deve scegliere tra i pagamenti la modalità “avviso di pagamento” e tra gli strumenti disponibili, la modalità preferita tra: carta di credito, debito o prepagata, oppure il bonifico bancario nel caso si disponga di un conto corrente presso banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all'iniziativa.
  2. Presso le banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all'iniziativa. Scegliendo tra i canali da questi messi a disposizione: home banking, ATM, APP da smartphone, sportello, ecc. A seconda del Prestatore del servizio di pagamento scelto e della modalità utilizzata, per poter effettuare il pagamento sarà necessario valersi, di volta in volta, del Codice Avviso di Pagamento (IUV), del codice CBILL, oppure del QR Code o dei Codici a Barre, sempre presenti sulla stampa dell'avviso.

 

ALTRI METODI DI PAGAMENTO NON INTEGRATI CON LA PIATTAFORMA PAGOPA PREVISTI AL § 5 DELLE LINEE GUIDA AGID DEL 2018. 

 

In attesa del completamento dell’integrazione centralizzata con il sistema pagoPA attraverso il servizio di tesoreria della Banca d’Italia e della Ragioneria dello Stato, in via residuale e temporanea, si pubblicano, di seguito, i codici IBAN per la gestione delle entrate:

 

PER PAGAMENTI TRAMITE BONIFICO BANCARIO:

TESORERIA DEL COMUNE DI ROCCA DI PAPA

BCC COLLI ALBANI - IBAN IT 24 K 08951 39370 000000700532

 

PER PAGAMENTI EFFETTUATI DA ENTI PUBBLICI IN REGIME DI TESORERIA UNICA:

GIROCONTO BANCA D’ITALIA – IBAN IT 70 X 01000 03245 34830 0073193

 

Stante l’obbligo, di cui alla Delibera dell’ANAC n. 77 del 16 febbraio 2022, di eseguire esclusivamente pagamenti integrati con il sistema pagoPA, l’utenza è invitata a non effettuare pagamenti diretti su conto corrente, poiché tale modalità, a breve, non sarà più consentita.