MENU

Comune di Rocca di Papa

Disposizioni urgenti per fronteggiare la previsione di condizioni metereologiche particolarmente avverse nel comune di Rocca di Papa per il giorno 28 ottobre 2018

 

IL S I N D A C O

Letti  i vari  comunicati diffusi attraverso più mezzi di informazione e i bollettini ufficiali di allerta meteo diramati dalla regione Lazio dip. Di Protezione Civile, riguardanti la previsione di forti precipitazioni temporalesche a carattere di rovescio e temporale, con conseguente rischio idrogeologico anche nell’area dei Castelli Romani nelle prossime ore e, in particolare, nei giorni  28  e 29 ottobre 2018;

Dato atto che tale previsione configura una situazione  di notevole criticità, stante anche la particolare configurazione orografica e plano altimetrica del territorio del Comune di Rocca di Papa, criticità che qualora effettivamente confermata, causerebbe seri rischi per la pubblica incolumità;

Ravvisate le necessità e l’opportunità di adottare  un provvedimento per prevenire ed eliminare gravi pericoli che possono minacciare l’incolumità pubblica;

Ravvisata la necessità per motivi di sicurezza di impedire che tale situazione meteo possa  portare danno alle persone e alle cose, durante lo svolgimento degli eventi in programma, regolamentati con Ordinanza  nr. 102/2018 prot. 30488;

Ritenuta comunque, la necessità di dover garantire, una adeguata e preventiva informazione, al fine di limitare i disagi;

Visto il Decreto Legislativo 18 Agosto 2000 n °267 “Testo unico delle Leggi sull’ordinamento degli enti locali”in particolare all’ art. 54 c. , che dispone che il Sindaco, quale Ufficiale di Governo, adotti con atto motivato, provvedimenti contingibili e urgenti nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento, al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana ;

Visto il D.lgs 02 gennaio  2018, nr 1, recante “Codice della Protezione Civile” e in particolare, l’art. 12 comma 5 lettera a) che richiama la potestà del Sindaco di emanare provvedimenti con tingibili e urgenti, di cui all’art. 54 comma 4, del Dlgs. 267 /2000, anche sulla base di valutazioni formulate dalla struttura di Protezione Civile, costituita ai sensi di quanto previsto nell’ambito della pianificazione di cui all’art. 18  comma 1 lettera B del Dlgs. sopracitato;

Visti i  Dgls nr. 92 /2008 recante misure urgenti in materia di Sicurezza  Pubblica, e le disposizioni introdotte dall’art. 6 della Legge 125/2008;

Visto lo Stato di Preallarme per tutte le Protezioni Civili diramato dalla Prefettura;

ORDINA

L’ANNULLAMENTO DI TUTTE LE MANIFESTAZIONI SPORTIVE PREVISTE ED IN PROGRAMMA PER DOMENICA 28 OTTOBRE 2018;

LA REVOCA DELL’ORDINANZA 102/2018 DEL 25/10/2018 prot.  30488/2018